EasyWords, imparare l'Inglese mentre si è al computer

Quante volte abbiamo pensato o sentito dire questa frase: Se passassi tutto il tempo che trascorro al computer per studiare (o altre cose) a quest’ora sarei un genio.Spesso mi sono ritrovato questa frase sulla mia bacheca di facebook a causa di quei gruppi idioti (c’è un gruppo per ogni cosa, ogni possibile azione umana o situazione permessa dalle leggi fisiche e metafisiche). In effetti quante ore trascorriamo mediamente al computer? Tutto questo tempo potrebbe essere sfruttato in modo migliore. Ma che ne pensate di sfruttare il computer proprio per fare qualcosa di realmente utile come imparare parole nuove di una lingua straniera?
Magari mentre si naviga qua e là per la rete o mentre si usa qualche programma perdere alcuni secondi per imparare una nuova parola. E’ proprio a questo genere di cose che avranno pensato gli sviluppatori di Easy Words. Si tratta infatti di un software, rigorosamente freeware, che consente di far palesare un questionario ogni tot minuti sul nostro monitor. In questo questionario troveremo una parola in inglese e sotto dei sinonimi (sempre in inglese).
Ovviamente per chi non ha una conoscenza almeno di base per la lingua inglese risulterà un po’ difficile l’apprendimento dei vocaboli con questo metodo. E’ quindi indicato per coloro che conoscono l’inglese ma vogliono ampliare il proprio vocabolario. Potremo impostare anche la frequenza con la quale far comparire le domande. Esiste anche la modalità “Non-Stop Mode!” che ci permetterà di rispondere alle domande senza interruzioni, una dopo l’altra. Da provare
 Angelo Iasevoli


 fonte: Geekissimo