Biblioteca digitale dell'Accademia della Crusca

Fonti descrittive e normative dell'italiano: corpus digitale di testi dal XVI al XIX secolo

La banca dati contiene la riproduzione digitale di determinate edizioni di opere con il fine di consentire allo studioso di ricostruire l'ambiente culturale e lo stato degli studi lessicali, grammaticali e filologici in momenti particolarmente significativi nella storia della lingua italiana.

Sono presenti quattro nuclei fondamentali di testi:

  1. Le grammatiche dell'italiano pubblicate dal XVI al XIX secolo.
  2. I testi di discussione linguistica intorno alla polemica anti-Crusca.
  3. Le edizioni non ufficiali del Vocabolario degli Accademici della Crusca, in modo da completare il quadro digitale delle edizioni ufficiali già disponibili.
  4. La lessicografia ottocentesca.