7 Applicazioni per usare Twitter in classe


Molte persone hanno sentimenti contrastanti su Twitter: usare o non usare? Personalmente ritengo che l'uso di Twitter faciliti la crescita di personali reti di apprendimento e la capacità di sviluppare strumenti di micro blogging.
 Per accrescere le opportunità di apprendimento collaborativo fra gli studenti esistono una serie di applicazioni che rendono Twitter uno strumento ancora più utile in classe utilizzandolo come strumento social-media educativo, piuttosto che limitarsi a suo uso personale con interazioni sociali  fuori dalla classe.

Queste sono sette apps tra le più utili:



  • PollDaddy  - consente agli utenti di creare sondaggi e postare facilmente su Twitter per gli altri utenti di prendere (i sondaggi possono essere sia a scelta multipla o aperta)
  • Atlas  - consente agli utenti di esplorare messaggi twitter o tweet taggati geograficamente su una cartina (concentrarsi su una città, una regione o esplorare a livello globale)
  • Twitpic  - consente agli utenti di condividere immagini o video facilmente su Twitter inviando tramite uno smartphone, tramite e-mail o il caricamento direttamente sul sito 
  • Outwit Me  - fonte di centinaia di giochi divertenti e intelligenti come boia, trivia quiz, si arrampica parola e puzzle, e più che gli utenti possono giocare con le risposte Twitter
  • Plinky  - messaggi una nuova scrittura richiesta o sfida domande ogni giorno che gli utenti possono rispondere con testo, immagini, audio e altro ancora (questo sarebbe un grande fare adesso l'attività, anche se si sceglie di non usarlo con Twitter!)
  • Twuffer  - consente agli utenti di pre-creare tweets e impostare le date dei prossimi post (questo sarebbe particolarmente grande per educatori distacco su prove o assegnazioni future)
  • GroupTweet  - consente a più utenti (2-1000) di tweet dallo stesso account, agevolare le discussioni all'interno di un account Twitter (questo sarebbe particolarmente utile in classe, come si può vedere più in dettaglio  qui )



  •  fonte: teachbytes