Open Office per i bambini



OOo4Kids dovrebbe essere l'OpenOffice dei bambini. Sempre gratuito e ricco di funzioni e ampia compatibilità, propone un design semplificato dedicato ai più piccini. Può migliorare in quanto a extra e attenzione all'usabilità
Impaginare la ricerca di scuola per impressionare la maestra. Comporre una colorata presentazione di foto da far vedere agli amichetti. Mettere insieme un foglio di calcolo automatico per sommare tutte le proprie piccole spese e dimostrare a papà la necessità inevitabile di una paghetta. Possono essere mille le occasioni per sfruttare OOo4Kids.
OOo4Kids è una suite di programmi per scrivere, far di conto, disegnare, presentare le foto e persino creare pagine web e biglietti da visita. Esattamente come Microsoft Office o OpenOffice.org. La particolarità non di poco conto è che è appositamente pensato, a detta dei curatori, per i bambini dai 7 ai 12 anni.
Pertanto l'interfaccia di OOo4Kids (in italiano ovviamente) è stata semplificata e i pulsanti e i comandi sono più grossi e colorati. OOo4Kids è un programma indispensabile per il primo computer di tuo figlio. Potrà ad esempio, scrivere sull'editor di testi (Writer) e salvare in tanti formati, dal basico TXT al popolare DOC.
Pochi i contro di questa prima versione stabile. Forse si poteva fare qualcosa di più per semplificare l'interfaccia e le funzioni, e renderle ancora più a portata di bambino. Di certo la dotazione di immagini, clipart e template di OOo4Kids è insufficiente per la creatività di un bambino. E forse si potevano trovare nomi più adatti (e immagini più originali) per i template di presentazione. Difficilmente un undicenne troverà utile uno slideshow dall'attraente nome di "Consiglio di strategia".