Prestito garantito per gli studenti meritevoli

Ancora presente sul sito della Presidenza del Consiglio dei Ministri

FINALITÀ DEL FONDO
Il fondo consente ai giovani meritevoli ma privi dei mezzi finanziari
sufficienti di intraprendere un percorso di studi o completare la propria
formazione grazie a un prestito garantito dallo Stato.

AMMONTARE DEL FONDO
Euro 19.000.000,00 (diciannovemilioni/00)
CARATTERISTICHE DEI BENEFICIARI
Soggetti di età compresa tra i 18 e i 40 anni che, alternativamente, devono:

a) risultare iscritti ai seguenti corsi:
  • corso di laurea triennale ovvero specialistica a ciclo unico, in regola con il pagamento delle tasse universitarie e in possesso del diploma di scuola superiore con un voto pari almeno a 75/100;
  • corso di laurea magistrale, in regola con il pagamento delle tasse universitarie e in possesso del diploma di laurea triennale con una votazione pari almeno a 100/110;
  • master universitario di primo o di secondo livello, in regola con il pagamento delle tasse universitarie ed in possesso del diploma di laurea, rispettivamente triennale o specialistica, con una votazione pari almeno a 100/110;
  • corso di specializzazione successivo al conseguimento della laurea magistrale a ciclo unico di medicina e chirurgia con voto pari almeno a 100/110 e in regola con il pagamento delle tasse universitarie;
  • € dottorato di ricerca all¹estero che, ai fini del riconoscimento in Italia, deve avere una durata legale triennale;
b) risultare iscritti ad un corso di lingue di durata non inferiore a sei mesi, riconosciuto da un ³Ente Certificatore²;
CARATTERISTICHE DEI FINANZIAMENTI
  • i finanziamenti si riferiscono ai corsi e ai master precedentemente indicati;
  • Le rate del finanziamento successive alla prima vengono erogate previa presentazione al finanziatore dell¹attestazione dell¹iscrizione all¹annualità successiva del corso di studi e del superamento di almeno la metà degli esami previsti dal piano di studi;
  • I finanziamenti sono cumulabili tra loro fino a un ammontare massimo di 25.000 euro ed erogati in rate annuali di importo non inferiore a 3.000 euro e non superiore a 5.000 euro);
  • la restituzione dei finanziamenti è da effettuarsi in un periodo compreso tra i tre e i quindici anni;
  • il piano di ammortamento del finanziamento non può comunque iniziare prima del trentesimo mese successivo all¹erogazione dell¹ultima rata del finanziamento.
CARATTERISTICHE DEI FINANZIATORI
  • banche;
  • intermediari finanziari.
Per avere informazioni su come accedere ai fondi e scaricare i moduli visita IL SITO DEDICATO 
Puoi anche consultare il decreto integrale: SCARICA IL DECRETO